• Showroom: Bologna e Modena
  • Tel/Fax: +39 059 772859
  • Email: info@caministufe.it

Caldaie a biomassa

  • Home
  • /
  • Caldaie a biomassa

Le caldaie a biomassa possono essere installate in alternativa o ad integrazione di una caldaia a gas e possono scaldare appartamenti, abitazioni indipendenti ed addirittura condomini interi. Possono funzionare a legna, a pellet e a cippato.

Nel settore del riscaldamento domestico, i modelli funzionanti con le prime due tipologie di combustibile sono i più diffusi perché funzionano in modo eccellente ed il combustibile è di facile reperibilità.

Di seguito vengono illustrate le caratteristiche salienti delle caldaie a biomassa.

Le caldaie a legna offrono:

sicurezza ed affidabilità tecnologica;

– ottime prestazioni di riscaldamento;

contenimento dei costi di approvvigionamento della legna.

Le caldaie a pellet offrono:

sicurezza ed affidabilità tecnologica;

– garantiscono il massimo dell’autonomia: al serbatoio del pellet a bordo, possono essere collegati serbatoi aggiuntivi esterni, silos di grandi dimensioni, caricati anche a domicilio tramite autobotte.

praticità d’uso grazie agli automatismi di caricamento, combustione e gestione del calore prodotto, è possibile programmare il riscaldamento secondo le proprie esigenze.

Queste caldaie grazie alla combustone del legno/pellet producono acqua calda per:

– alimentare il sistema di riscaldamento della casa (termosifoni e/o i pannelli radianti a pavimento);

produrre acqua calda sanitaria per i bagni e per la cucina.

Le caldaie a biomassa, oltre ad essere installate in impianti di riscaldamento nuovi, possono essere facilmente collegate anche ad impianti esistenti e lavorare in affiancamento ai pannelli solari. L’acqua calda prodotta può essere accumulata in appositi bollitori per essere sempre disponibile alla temperatura desiderata.

Le caldaie a biomassa possono coesistere in impianti integrati con la caldaia a gas.